Sicurezza alimentare, gmi, rintracciabilità, analisi del rischio, ricerca e sviluppo, controllo della filiera, formazione

Sicurezza alimentare

Alcuni certificano la sicurezza alimentare. Altri la dichiarano o la garantiscono. Noi la costruiamo.

Con una supply chain ridotta a soli 4 passaggi, per arrivare al controllo reale di ogni fase di lavorazione. Con un sistema di cinque unità produttive integrate per darvi efficienza e continuità. Con quattro scali portuali e cinque ferroviari collegati per darvi tempestività e una gestione logistica intelligente.

Con le più avanzate tecnologie al controllo di processo, perché quando ordinate tonnellate di farina siano perfette al grammo.

Per noi di GMI, alimentare sicurezza significa alimentarla con i fatti. Ed offrirla ai nostri clienti.

Negli anni abbiamo realizzato una serie di progetti collegati e coerenti tra loro per dare concretezza al nostro desiderio di diventare migliori.

Li elenchiamo di seguito in modo sintetico:

Certificazione BRC (British Retail Consortium): un'attenzione al Consumatore finale

Certificazione Ambientale (ISO 14000): siamo un'azienda pulita per scelta

MES (Manufacturig Execution System): un protocollo informatico che ci fa macinare il grano col computer

Rintracciabilità: è un dovere ma per noi anche di più

Reclami: sono fonte preziosa per imparare a fare meglio

E poi…

Formazione: "Se fai quel che sai già fare, arrivi dove sei già arrivato." I. Kant (1724-1804)