Ricette

  • 5 ore
  • Bassa

Brioche svedesi al cardamomo e rosa

Ingredienti
Per l’impasto
200 g di Farina tipo 0 1kg
175 g di Farina tipo 0 Manitoba
150 ml di latte a temperatura ambiente
55 g di burro morbido
7 g di lievito di birra disidratato
1 uovo
1 tuorlo
50 g di zucchero semolato
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
1/2 cucchiaino di cardamomo macinato
Un pizzico di sale
 
Per la farcia
70 g di burro morbido
65 g di zucchero di canna
Un cucchiaino e 1/2 di cardamomo macinato
 
Per decorare
1 uovo per spennellare
70 g di zucchero semolato
70 ml di acqua
2 cucchiai di petali di rose essiccate eduli
Petali di rose essiccate eduli
Lamponi essiccati in granella qb
 
Procedimento
Per iniziare mescolate lievito, latte a temperatura ambiente e zucchero, e tenete da parte per una decina di minuti. Trascorso il tempo di riposo, riprendete il composto a base di latte e lievito e versatelo nella ciotola di una planetaria insieme all’uovo intero, al tuorlo, all’estratto di vaniglia e al cardamomo. Agganciate alla planetaria un gancio a frusta e sbattete bene questi ingredienti, poi sostituite la frusta con un gancio ad uncino e aggiungete al composto il mix di farine e il burro morbido. Quest’ultimo va incorporato poco alla volta. Unite anche un pizzico di sale e procedete mescolando per circa 10 minuti o finché il vostro impasto non avrà raggiunto una consistenza liscia ed elastica: a questo punto raccoglietelo in un panetto, copritelo con della pellicola e trasferitelo in forno spento, ma con luce di cortesia accesa, per circa 2,5/3 ore. Lasciate riposare fino a quando non sarà raddoppiato. Mentre l’impasto riposa, dedicatevi alla preparazione della farcia: in una ciotola mescolate il burro morbido, il cardamomo macinato e lo zucchero di canna per ottenere un composto omogeneo. Tenete momentaneamente da parte. 
Quando l’impasto sarà ben lievitato, riprendetelo, schiacciatelo con la mano chiusa a pugno e trasferitelo su un piano di lavoro infarinato. Poi stendetelo in un rettangolo dello spessore di 5 mm e ricoprite l’intera superficie con il ripieno precedentemente preparato, aiutandovi con una spatola o il dorso di un cucchiaio. Ora prendete il lato corto superiore del vostro rettangolo e piegatelo verso il centro, ripetendo la stessa operazione anche per il lato corto inferiore. Tagliate delle strisce dello spessore di 1,5/2 cm con una rotella tagliapasta, allungatele tirando leggermente le estremità e arrotolatele su loro stesse, in senso opposto. Ora avvolgete la striscia di pasta ripiena attorno a due dita, e ripetete l’operazione finché avrete impasto disponibile. Ripiegate l’ultimo lembo di pasta avanzata sotto la rosellina appena creata, quindi fatelo fuoriuscire dal foro centrale e spingetelo leggermente verso l’alto. Ripetete il procedimento per tutte le strisce. Ottenute circa 15 brioche, disponetele ben distanziate su due teglie rivestite di carta da forno, quindi ricopritele con della pellicola alimentare e lasciatele riposare per tre quarti d’ora. Trascorso il tempo di lievitazione, spennellate le vostre brioche con un mix di uovo sbattuto e acqua e infornatele per 15 minuti in forno preriscaldato a 190°C, fino a completa doratura. 
Nel frattempo preparate la glassa: mescolate zucchero, acqua e petali di rosa in un pentolino, portandolo a bollore. Lasciate così per un paio di minuti, poi spegnete il fuoco e fate raffreddare. Quando la glassa sarà tornata a temperatura ambiente, filtratela e usatela per spennellare le vostre brioche. Ultimate decorando il tutto con petali di rosa e lamponi essiccati.



In collaborazione con Fiordifrolla

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato sul mondo Grandi Molini Italiani

Offerte speciali, sconti, promozioni e tante curiosità dal gruppo Grandi Molini Italiani.

Per accedere al download è necessario effettuare la login.

Effettua la login