Ricette

  • 3 ore
  • Bassa

Corona salata con agretti e formaggio

Ingredienti
Per l’impasto
125 g di Farina tipo 0
125 g di Farina tipo 0 tipo Manitoba
5 g di sale
20 g di burro
20 g di zucchero
8 g di lievito di birra
120 ml di latte

Per la farcia
Un mazzetto di agretti
200 g di ricotta
3 cucchiai di parmigiano
2 uova
Sale e pepe q.b.
1 tuorlo per spennellare
 
Procedimento
Iniziate pulendo e lavando accuratamente gli agretti, poi cuoceteli a vapore e fateli raffreddare. Preparate l’impasto sciogliendo il lievito di birra nel latte, poi aggiungete lo zucchero, le farine setacciate a più riprese, e il sale. Quando noterete che l’impasto ha raggiunto una buona consistenza, unite anche il burro e lavorate il tutto per altri 5/10 minuti. A questo punto trasferite l’impasto in frigo e lasciatelo riposare per due ore per farlo lievitare. Poi stendetelo in un rettangolo, farcitelo con un composto di uova, ricotta e parmigiano e completate con gli agretti. Aggiustate di sale e pepe, poi arrotolate il rettangolo per formare un cilindro e adagiatelo in maniera circolare sulla carta da forno. Realizzate dei tagli verticali lungo tutta la circonferenza del cerchio, aiutandovi con un coltello. Ruotate leggermente ogni porzione tagliata per scoprire un po’ il ripieno, poi spennellate tutto con il rosso d’uovo e lasciate riposare nuovamente, questa volta per circa 30 minuti. Trascorsa anche la seconda lievitazione portate in forno statico, impostato a 180°C, e cuocete per 30 minuti. Lasciate raffreddare dieci minuti prima di servire la vostra corona salata.



In collaborazione con Farina, Lievito e Fantasia

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato sul mondo Grandi Molini Italiani

Offerte speciali, sconti, promozioni e tante curiosità dal gruppo Grandi Molini Italiani.

Per accedere al download è necessario effettuare la login.

Effettua la login