Ricette

  • 4 ore / 30 min
  • Bassa

Maritozzi alla panna

Ingredienti
500 g di Farina Tipo 0 Tipo Manitoba
7 g di lievito di birra disidratato
90 g di zucchero semolato
320 g di latte tiepido + q.b. per spennellare
40 g di burro
250 cl di panna fresca
Zucchero a velo q.b.
 
Procedimento
Come prima cosa, unite in una ciotola la farina con il lievito di birra e, mescolando bene con una forchetta, aggiungete lo zucchero. Versate il latte tiepido un po’ per volta mescolando sempre con una forchetta, poi impastate con le mani fino a raggiungere una consistenza morbida ed elastica.
A questo punto aggiungete il burro morbido e lavorate a mano per farlo incorporare totalmente così da ottenere un panetto compatto e liscio. Riponete in una ciotola, copritela e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume iniziale (almeno 3 ore).
A lievitazione ultimata riprendete il panetto, adagiatelo sul piano da lavoro infarinato e create dei panetti da 100 g (ne otterrete circa 8).
Iniziate a lavorarli delicatamente con le mani, modellandoli su loro stessi per ottenere la classica forma ovale del maritozzo. Mano a mano che saranno pronti, adagiateli su una teglia coperta con carta forno e lasciate riposare per circa 30 minuti.
Trascorso il tempo di riposo spennellate la superficie dei maritozzi con del latte, poi cuocete in forno preriscaldato a 170° e in modalità statica per circa 25 minuti.
Una volta cotti lasciateli intiepidire totalmente, poi tagliate la superficie per lungo e farcite con abbondante panna fresca montata e zuccherata. A questo punto, livellate la panna con l’aiuto di un coltello e cospargete con dello zucchero a velo.



In collaborazione con The Diary of Sonia

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato sul mondo Grandi Molini Italiani

Offerte speciali, sconti, promozioni e tante curiosità dal gruppo Grandi Molini Italiani.

Per accedere al download è necessario effettuare la login.

Effettua la login